Video importato

YouTube Video

 

 

 

Il Monte Civetta.Un gruppo che, per enormità e arditezza di forme non ha eguali in tutte le Dolomiti.Nel lato a nord-ovest è caratterizzata da un’impressionante parete verticale con un dislivello di più di 1000 metri ed una lunghezza di circa 4 km, tra la "cima Su Alto" e la "Torre Coldai". È chiamata nell’ambiente alpinistico "la parete delle pareti", sulla quale scorrono alcune famosissime vie, tra le quali la Solleder-Lettembauer , la Philip-Flamm, la via dei 5 di Valmadrera e altri itinerari di elevata difficoltà.

Per ammirare in tutta la sua grandezza la parete delle pareti e le sue torri simili alle guglie di una immensa cattedrale, intraprenderemo il percorso che dal rif. Coldai si stacca e,costeggiando la base della parete,attraverso la Val Civetta giungerà al rif. Attilio Tissi posto su uno sperone roccioso (il Col Rean) dal quale si domina Alleghe e il suo lago.Per questa sua caratteristica è stato soprannominato “Il tetto di Alleghe”.

Al ritorno opteremo per il sentiero n°565 lungo la Valle di Antersass,selvaggia e dirupata;1200 m. di dislivello in discesa che ci condurrà dritto ad Alleghe.Lungo il cammino incontreremo tratti attrezzati nei punti più esposti e avremo modo altresì di ammirare le pittoresche cascate del Ru Antersass,Ru della Porta e del torrente Zunaia.

In foto:La spettacolare parete nord del Civetta detta "La parete delle pareti"

 

 



5 Commenti to “Sotto le ali della Civetta”

  1.   nichi Says:

    Ciao Master,
    complimenti per la nuova veste del blog,
    ogni volta che passo da qui la mia voglia di montagna aumenta e anche se il mio tempo libero è ormai ridotto all’osso penso spesso al Pollino e cerco sempre di ricavarmi una domenica per andare a passeggiare tra le sue creste.

    A presto

  2.   mushin Says:

    ciao master!
    che bel vestitino nuovo per il blog e che complimenti per i video su youtube (peccato per il virus… non so a te… ma qualsiasi blog su tiscali io apra mi parte l’antivirus :( (( )

    davvero spettacolare la foto della parete delle pareti :)

    a presto
    mu! :o )

  3.   mughin Says:

    ciao Master :)
    si ho nod32, ma ora mi collego al tuo (e ad altri blog.tiscali) e pare che il “virus-problema” si sia risolto…
    meglio no? :)

    un abbraccio
    a presto
    :)

  4.   bera05 Says:

    Ciao Master vedo che con la tecnologia oramai vai fortissimo come sulle montagne!!

    Un carissimo saluto.

    PS

    Ho scoperto che per fare altre variazioni il modello selezionato deve essere il “personalizzato”, altrimenti non ti permette di fare niente. Anche se a volte funziona altre vote no. Ciao.

  5.   Domenico Says:

    Un saluto e complimenti per i video e le foto che ho visitato con calma. Esprimono molto bene la grandiosità e la bellezza di quei posti.
    Ciao Dono